News

Maggio dei Libri 2015 Taurianova 

I libri sbocciano in maggio. Perchè se in questo mese la natura si risveglia, lo stesso capita alla voglia di leggere. Leggere fa crescere: è questo lo spirito de Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale nata nel 2011 con l'obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

La campagna, promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e in collaborazione con l'Associazione Italiana Editori, inizia il 23 aprile in coincidenza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore promossa dall'UNESCO e durerà fino alla fine di maggio.

La denominazione scelta per la campagna, Il Maggio dei Libri, pone l'accento su un mese che nella tradizione popolare italiana è legato alle feste per il risveglio della natura e richiama l'idea di crescita e maturazione, ma anche di allegria e di piacere: tutti concetti che vogliamo veicolare attraverso la campagna come collegati alla lettura.

Libro come amico, partner, compagno di vita, dunque: lo scopo della campagna, infatti, è quello di portarlo tra la gente, distribuirlo, farlo conoscere, connotandolo di un forte valore sociale e affettivo. E favorire così l'abitudine alla lettura. Il libro, quindi, esce dal suo contesto abituale e dilaga sul territorio:dalle grandi città ai piccoli centri, regioni, province, comuni, scuole, biblioteche, associazioni culturali, case editrici, librerie, circoli di lettori, promuoveranno iniziative per intercettare anche persone che di solito non leggono. La campagna del 2013 ha raccolto oltre 3000 adesioni.

Web, scuole, giovani. è su queste parole chiave che si orienta la campagna 2014: raccogliendo l'eredità di tutte le esperienze precedenti, quest'anno il Centro per il libro e la lettura e i suoi partner, forti del successo della precedente edizione, intendono rilanciare il progetto innescando nuovi processi, rafforzando la rete di soggetti pubblici e privati attivi nella promozione del libro e della lettura.


Anche a Taurianova sboccia il Maggio dei Libri, grazie al lavoro di tutte le realtà che danno vita alla Consulta delle Associazioni e della società civile di Taurianova. Un calendario di eventi letterari in continua crescita!

CALENDARIO ATTIVITA':

invito presentazione L ANTIMAFIA DEI FATTI• 16 maggio
ore 17.00 - Ex palazzo municipale
"L'Antimafia dei fatti" di ANGELA NAPOLI
Falco Editore
Presenta: Orfeo Notaristefano
Modera: Luigi Mamone.
A cura di risveglio Ideale.





Miniatura Rassegna Stampa Francesco Villari• 30 maggio

ore 18.00 - sede sociale mammalucco  - Via Isonzo, 42
"Rassegna Stanca" di FRANCESCO VILLARI
Autoproduzioni Appese
Modera: Filippo Andreacchio
Interviene: Alessia Candito (Corriere della Calabria).
A cura di Mammalucco



miniatura ave maria Pino D agostino• 6 giugno
ore 17.30 - Ex palazzo municipale
"Ave o Maria" di PINO D’AGOSTINO
Varamo Editore
Relatrice: prof. Lucia Ferrara
A cura dell’Auser




miniatura L eloquenza del silenzio• 19 giugno
ore 17.30 - Sala Padre Pio - Convento Cappuccini
"L'eloquenza del silenzio" di ROCCO COSENTINO
Pellegrini Editore
Relatrice: prof. Lucia Ferrara
Modera: Avv. Annamaria Fazzari.
A cura di Nuova Aracne



Altre attività saranno presto inserite in programma, torna a trovarci!

 

Little Free Library!

Little Free Library Taurianova Italy

Inaugurazione della prima Little Free Library a Taurianova! Lunedì 23 aprile (Giornata Internazionale del libro e del diritto d'autore) alle ore 11.00 presso Villa Fava una delegazione di studenti, insieme alle associazioni della Consulta e ai rappresentanti delle istituzioni, scopriranno una piccola libreria pubblica dove i cittadini potranno scambiarsi dei libri (book crossing). Prendi un libro...dai un libro! Questa iniziativa rientra tra le attività di Taurianova legge Festa del Libro e della Lettura a cura del Comune di Taurianova.

TUTTINGIOCO logotipo

da facebook

 

da twitter

Iscriviti alla newsletter

Scrivi il tuo nome e indirizzo e-mail per essere aggiornato su tutte le attività della Consulta.