La Consulta delle Associazioni e della Società Civile in collaborazione con il Comune di Taurianova e l’A.V.R. ha aderito alla campagna Let’s Clean up Europe 2016, promossa dalla Commissione Europea. La campagna coordinata dal Ministero dell’Ambiente si svolgerà su tutto il territorio nazionale con iniziative dal 9 al 17 maggio.  Nel comune di Taurianova l’iniziativa è prevista per venerdì 13 con le prime classi della scuola media Alessio-Contestabile a San Martino e sabato 14 maggio con le prime classi della scuola media Monteleone-Pascoli e Alessio-Contestabile nelle vie centrali di Taurianova. Grazie alle associazioni Abbadia San Martino e Mammaluco.

Let's Clean Up Europe
La raccolta differenziata e il riciclo dei rifiuti spiegati ai ragazzi delle prime classi delle Scuole Medie "Pascoli" e "Contestabile" di Taurianova da Filippo Andreacchio, presidente della Consulta delle Associazioni di Taurianova. La giornata ecologica si inserisce nella "Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti", alla quale il Comune di Taurianova ha aderito con, appunto, la Consulta delle Associazioni.
Ogni anno, milioni di tonnellate di rifiuti abbandonati finiscono negli oceani, sulle spiagge, nelle foreste o da qualche parte, semplicemente nella natura. La causa principale di tutto ciò sono i modelli insostenibili di produzione e di consumo delle nostre società, cattive politiche di gestione dei rifiuti e mancanza di sensibilità nella popolazione. Per ridurre l’abbandono dei rifiuti in natura e dare visibilità al tema, la SERR (Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti) coordina una giornata di pulizia europea (European Clean-up Day) annuale chiamata "Let’s Clean Up Europe".


GALLERIA ATTIVITA'
Day 1 - con le prime classi della scuola media ALESSIO-CONTESTABILE plesso di San Martino

 

Day 2 - con le prime classi delle scuole media MONTELEONE-PASCOLI e ALESSIO-CONTESTABILE 


 



Thanks to: Toni Condello
(Il Giornale della Piana di Gioia Tauro)